Menu Chiudi

News

LIBERATI I PASSAGGI LUNGO I SENTIERI DELLO ZOC DEL PERIC
I primi giorni di settembre 2021 abbiamo provveduto a creare almeno un passaggio attraverso i sentieri dello Zoc, critici soprattutto nella parte di Cremnago.  Ci sono voluti interi pomeriggi e il lavoro è stato possibile grazie ai volontari del circolo. Ipotizziamo che sia passata una tromba d’aria perché è un’intera fascia, ma ben localizzata, che è stata devastata. Si parla di castagni e querce secolari. Addirittura una di queste ultime ha un diametro di almeno 1 metro e il tuo tronco l’abbiamo lasciato al suo posto sia come monumento sia per la sua mole.
Vedi le immagini nella Galleria fotografica
 
STRAGE DI ALBERI NEI BOSCHI DELLO ZOC DEL PERIC
Gli avvenimenti climatici dei primi di agosto 2021 hanno colpito anche i boschi dello Zoc del Peric. Piante di alto fusto, castagni, querce, sono crollati come birilli e alcuni sentieri sono completamente bloccati.  Potete trovare le immagini in Galleria fotografica
 

Sul giornale La Provincia una nostra segnalazione riguardo alla presenza della tartaruga americana.

 

A fine giugno 2021, non potendo effettuarsi il Campo di Volontariato Internazionale causa pandemia, abbiamo proceduto a liberare dai rovi la zona umida e dall’erba alta il sentiero verso il lavatoio.

Questo l’articolo apparso sul giornale La Provincia il 29.6.

 

 

Un articolo sulla posa delle mappe: http://brianzacentrale.blogspot.com/2021/04/posate-le-nuove-mappe-nel-plis-zoc-del.html

Un articolo uscito sul giornale “La Provincia”:

Completata la mappa con i nuovi sentieri. Vai alla pagina delle vie del parco

Lo Zoc del Peric è bello viverlo, non usarlo come una discarica. Guardate l’immagine qui sotto, frutto di una sola raccolta e solo nei pressi della bacheca all’ingresso della Valsorda, sotto Mirovano. Impareranno mai coloro che disprezzano così un bene comune?

La natura si risveglia anche al PLIS Zoc del Peric. Guarda le foto.

E’ in lavorazione la realizzazione della nuova mappa da mettere ai 5 ingressi del Parco. Nella pagina delle Vie del Parco si cominciano a segnare i sentieri. Nella mappa definitiva verranno tracciate 4 direttrici principali.

Un articolo apparso su erba notizie a proposito della giornata mondiale delle zone umide in cui è citato il circolo Ilaria Alpi:

Giornata delle zone umide, un sito web dedicato allo Zoc del Peric